Come Addestrare un Cane

addestrare un cane

L’addestramento dei cani

I cuccioli di cani necessitano di educazione ed addestramento, principalmente per quanto riguarda l’educazione di base, ma naturalmente, per chi lo volesse, anche per un addestramento maggiore come rispondere ai comandi standard ed avere così l’opportunità di partecipare alle gare di agilità o di apprendimento.

addestrare un caneE’ molto importante che l’addestramento dei cani avvenga quando essi sono ancora cuccioli. L’importanza di un addestramento in tenera età è dovuta sostanzialmente a diversi fattori; prima di tutto, perché quando il cane è ancora cucciolo, è maggiormente predisposto ad apprendere determinati comandi che rafforzerà per abitudine ed esperienza; in secondo luogo, perché il contatto che si ottiene con un cucciolo è molto più forte, in quanto insegnare al cucciolo dei comportamenti offre l’opportunità di rafforzare il rapporto con esso.

Quindi, addestrare un cane significa da un lato insegnargli determinati comportamenti, ad esempio imparare a sporcare fuori casa oppure non abbaiare in casa, e dall’altro significa anche costruire con esso un rapporto unico, fatto di rispetto e obbedienza.

Ma come addestrare un cane? Molte persone ritengono che sia utile portare l’animale in specifiche scuole di addestramento, ma con pazienza e determinazione, è possibile insegnare ai nostri animali domestici molti comportamenti, affidandosi soprattutto a trucchi e consigli degli esperti di comportamento.

Consigli su come addestrare un cane

consigli addestramentoAddestrare un cane può essere facile o difficile: è facile, se consideriamo che il cane potrebbe avere un carattere tranquillo ed avvezzo agli ordini ed all’obbedienza; può essere invece difficile, se il cane non è particolarmente docile e se ha un carattere ribelle che non ci permette di dare subito i corretti insegnamenti.

Generalmente, a parte situazioni particolari, se abbiamo un cucciolo è molto più semplice insegnargli i comportamenti che desideriamo assuma: ad esempio, insegnare a sporcare ad un cucciolo è più semplice che insegnarlo ad un cane adulto che abbia da tempo assunto e quindi fatto suoi determinati comportamenti. Tuttavia, un consiglio importante quando si parla di addestramento cani riguarda soprattutto il comportamento dell’uomo: è molto importante che cerchiamo di essere decisi e determinati, coerenti ma mai aggressivi.

Anzi, il corretto comportamento nei confronti dell’animale dovrebbe essere quello di seguire il nostro cane passo passo, aiutandolo attraverso rinforzi positivi ogni qualvolta commette una azione da noi desiderata, e rimproverandolo con un unico e secco NO, quando invece il cane si comporta in un modo che non è previsto da noi.

Il rinforzo positivo consiste sia nel premio – una leccornia o uno snack molto amato dal cane – sia in una lode o in una carezza che diamo al nostro cane ogni qualvolta si comporta come noi desideriamo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*